Smalti, l’etereo splendore di un prato verde

Quod natura fecit, ars perficit

Ho immaginato la quiete di un prato rigoglioso, in cui ammirare con gli occhi la luce che si disperde tra i fili dell’erba, in un gioco armonioso. Tutta quella serenità, mentre pochi uccelli volteggiano nel cielo, immersa in una cornice di verde autentico e senza tempo.

L'ARTICOLO È DISPONIBILE IN NEGOZIO. VUOI SAPERNE DI PIÙ?